MUSICA

CORPO DOCENTI E DESCRIZIONI DEI CORSI:

CANTO - CHITARRA ACUSTICA - CHITARRA ELETTRICA - PIANOFORTE- CANTO 

 

CANTO

Laura Lala

Nel 1997 ho iniziato a studiare canto jazz al Brass Group di Palermo con Maria Pia De Vito e Salvatore Bonafede

e li considero i miei mentori. Nella stessa scuola ho studiato piano jazz con Mauro Schiavone

approfondendo il repertorio jazzistico e contemporaneamente arricchendo il

mio bagaglio d’ascolti e conoscenze musicali grazie all’aiuto dei giornalisti e docenti Alberto Bonanno e Gianmichele Taormina. Nel 2005 ho conseguito la laurea al DAMS musica di Palermo col massimo dei voti ed una tesi su Billie Holiday correlata dal musicologo Marcello Piras

e pubblicata sulla rivista Ring Shout di Stefano Zenni. Successivamente mi sono trasferita a Roma per frequentare il Saint Louis College of Music approfondendo ulteriormente lo studio del canto jazz, con Cinzia Spata ed Elisabetta Antonini, e di tutte le altre materie del corso di Diploma in Canto Jazz, conseguito nel 2010.

Ho frequentato i seminari di alta specializzazione Vocal Jazz Academy with Bob Stolof, Vocal Improvisation and Circle Songs with Kees Kool, Circle Singing with Cristiane Karam, Music Learning Theory (E. Edwin Gordon), pratica e allenamento EVT, Umbria jazz, Nuoro jazz, Veneto Jazz (superando le selezioni per la New School University di New York), Roma Jazz’s cool, Roccella Jazz, Marsala Jazz Fest, Grow Up Music.

Ho avuto l’opportunità di studiare con:

Sheila Jordan, Norma Winstone, Mark Murphy, Rosalba Bentivoglio, Katleen Perry, Susanne Abbhuel.

Ho vinto la prima edizione dell’European Jazz Contest con il progetto “Pure Songs” e ho cominciato a proporre un repertorio di brani originali (testi in inglese italiano e dialetto siciliano) attraverso un’intensa attività concertistica che mi ha dato l’opportunità di collaborare con artisti come Javier Girotto, Salvatore Bonafede , in rassegne, teatri e festival di rilievo fra cui Casa del Jazz, Auditorium Parco della Musica, Teatro Valle, Teatro dell’Ara Pacis (Roma), Valle dei Templi e Tempio di Selinunte (Sicilia), Metropolia Musiikki di Helsinki (Finlandia), Musikken Hus Aalborg (Danimarca), Conservatorium Maastricht, Sofia Live Club (Bulgaria), Filarmonica di Kiev (Ucraina).

Ho avuto l’opportunità di aprire i concerti di artisti come Toquino, Gino Paoli, Beppe Servillo, Ron, Max Gazzè. Sono stata ospite di trasmissioni radiofoniche fra le quali Radio 2 social club di Luca Barbarossa, Radio 1 con Gianmaurizio Foderaro, Radio 3 Brasil, Repubblica TV Web Notte.

Album: “Pure Songs” 2011, “Anche Le Briciole hanno Un Sapore” 2013.

Brani per cinema, teatroe televisione:“S’iddu Moru”

nel documentario:Lampedusa Terra di mare“Rossana” per il film:L’ultima Foglia“Nonnuzza” “Siddu Moru”“L’urtimu di l’urtimi” nel film:Erba Celeste“S’iddu Moru” nella piece teatrale: Una cenaArmena

Gabriella Durant

"Impara la tecnica e... mettila da parte". Un corso di canto improntato all'acquisizione di un uso consapevole dello "strumento voce". Maturato in oltre venti anni di insegnamento il corso è articolato in diversi momenti,  a partire dalla presa di coscienza del proprio strumento tramite esercizi di propriocezione e di tecnica respiratoria e vocale veri e propri, passando per lo studio di brani propedeutici che l'insegnante, musicista eclettica di estrazione sia classica che folk, attinge sia dal repertorio classico che da ogni tipo di repertorio melodico (folk, pop, musical...) in un rapporto di reciproca proposta con l'allievo, fino all'individuazione e all'approfondimento di un repertorio congeniale alla vocalità e all'interesse di ciascuno.

Sara sileo

Sara Sileo nasce a Potenza. Nel 2001 si diploma presso il Liceo Socio-Psico-Pedagogico Emanuele Gianturco di Potenza. Nel 2003 si trasferisce a Roma x frequentare l’accademia di musica Saint Louis College of Music dove di diploma in Canto Pop. Nel 2007 inizia la sua attività di insegnamento della tecnica di canto e canto corale. E’ proprio grazie all’esperienza dell’insegnamento che nel 2013-2014 decide di intraprendere il corso di specializzazione “Metodologia e pratica dell’Orff -Schulwerk” abilitante l’insegnamento della musica ai bambini di età prescolare sino alle scuole di grado avanzato.  Si esibisce in vari locali della capitale con diverse band così da approfondire vari stili musicali, dal gospel (The Sessions Voices), alla bossa nova (Nossa Bossa 5th), alla soul (Part Time Wonder Band).  Da qualche anno lavora per realizzazione di un suo progetto cantautoriale.

CHITARRA ACUSTICA

Claudio Cirillo

LABORATORIO DI MUSICA D'INSIEME

Il laboratorio di “Musica d’insieme” nasce con l’obiettivo primario di imparare a condividere il linguaggio musicale, di acquisire la capacità di comunicare, di attuare uno scambio e di trasmetterlo al pubblico con un saggio di fine anno o ad altre manifestazioni che la nostra scuola crea nel corso dell’anno. Il corso è rivolto a tutti gli allievi che hanno voglia è piacere di iniziare a suonare o a cantare in una band sotto la cura e la supervisione dei nostri insegnanti. 

I vari corsi saranno avviati a seconda del livello di ogni studente, si potrà accedere al laboratorio “base” “intermedio” o “avanzato”. 

I laboratori nascono in relazione ai corsi interni ma sono accessibili anche ad eterni, previa audizione necessaria per determinare il livello di ingresso.

Il laboratorio musicale di gruppo sarà strutturato in diverse parti:

1) Studio ed esercizi degli accordi e della ritmica del brano.

2) Apprendimento di vari linguaggi della musica Rock, pop, Metal, jazz ecc.. attraverso esercizi strumentali collettivi su frasi musicali ma soprattutto accrescimento della capacità di suonare “insieme”.

3) Strutturazione ed esecuzione dei brani da suonare nelle manifestazioni organizzate dalla scuola e cura della presenza scenica sul palco.

Gli arrangiamenti saranno curati dai nostri insegnanti Livio Campus e Claudio Cirillo e la scelta dei brani verrà fatta tenendo conto delle preferenze degli allievi e di cosa avranno bisogno per migliorare e crescere.

PIANOFORTE CLASSICO

ELENA SURIAN

Giovanna Elena Surian nasce nel 1990. 
Si diploma in Pianoforte nel 2012 presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma sotto la guida del M° F. Di Croce, frequentando numerose edizioni del Master Class “Orvieto Festival of Strings”, e corsi di perfezionamento di “Musica barocca”, “Duo e Pianoforte a 4 mani”, “Tecnica ed interpretazione pianistica” con i M° F. Di Croce, M. Silvi, C. Pistillo, S. Coggi, M. Grisanti. Vincitrice di vari concorsi nazionale ed internazionali, tra cui si ricordano: nel 2003 del IX Concorso Nazionale Musicale “Città di Ortona”, nel 2006 e 2005 del Concorso pianistico Internazionale “Harmonie, nel 2006 del primo premio assoluto del XIII Concorso Internazionale “Anemos”. 
Oltre ad un’intensa attività concertistica, dal 2010 all’anno corrente presta servizio presso l’Istituto Comprensivo “Via F. Gentile” di Roma, in qualità di Insegnante di Musica/ Operatrice esterna nel progetto di Laboratorio Teatrale . 
Insegna dal 2009 all’anno corrente presso l’associazione cultura ANEMOS ( Roma) Pianoforte e Solfeggio. Nel 2013 si laurea in Lettere presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, e nell’a.a. 2014/2015 è laureanda del corso di laurea magistrale “ Archeologia, Filologia, Letteratura e storia dell’antichità”.

In data 7 giugno 2014 partecipa, presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’ Università di Roma Tor Vergata partecipa, assieme alla dottoranda Maria Macchi, al VI Seminario dei dottorandi, dottori di ricerca e dei ricercatori “La città”, con un intervento dal titolo “Fontane, fiumi, giochi d’acqua. Il rapporto tra città e acqua nelle composizioni musicali”. In corso di pubblicazione.

VANESSA NASONI

Vanessa Nasoni, pianista. Nata a Roma nel 1987, inizia a sei anni lo studio del pianoforte con il M° Stefano Giardino diplomandosi, sempre sotto la sua guida, con il massimo dei voti al Conservatorio “Lorenzo Perosi” di Campobasso. Nel 1995 vince il primo premio ai Concorsi: Concorso Nazionale “A.R.C.A. ‘85” a Roma, al Concorso Nazionale “BorgoMusica” di Cesano di Roma. Nel 2001 partecipa, a Roma, al Corso annuale di Musica da Camera tenuto dal Gruppo “Musicamera” con il maestro Daniele Adornetto, Stefano Giardino, Daniela Petracchi e Mauro Tortorelli, suonando a tutti i concerti e vincendo una borsa di studio. Nel 2004 vince il 4° premio al Concorso Pianistico Internazionale “Rovere d’Oro” a San Bartolomeo al Mare e nel 2011 il 3° premio al Concorso Internazionale "Città di Cortemilia" Premio Vittoria Caffa Righetti per la Sezione Pianoforte 4mani, suonando in duo con il Pianista Thomas Corvaglia. Inoltre si è classificata al Concorso Internazionale Frederic Chopin “Roma 2004”, al Concorso Nazionale “Giulio Rospigliosi” a Lamporecchio, al Concorso Nazionale “Luigi Paduano” a Cercola (NA). Dal 2005 al 2007 ha seguito i Corsi di Pianoforte e Musica da Camera a Todi (PG) tenuti dal M° Daniele Adornetto, Giammarco Casani, Stefano Giardino e Giampio Mastrangelo mentre dal 2008 segue regolarmente il Corso di Pianoforte e Musica da Camera tenuto dal M° Stefano Giardino, in collaborazione con la Coop. Jacopone e il Comune di Todi e la Regione Umbria. Nel 2006 collabora come pianista del Coro, diretto dalla Prof.ssa Claudia Gili, della Scuola Primaria “Paolo VI” di Roma - Municipio IV.
Ha suonato per la Festa Europea della Musica a Roma, TodiNotte e Associazione Marte Onlus a Todi (PG), Borgomusica a Cesano di Roma, Scuola Comunale di Musica di Monte Romano (VT), Associazione Anemos di Roma, sia da solista che in varie formazioni da camera. Nell'anno scolastico 2013-2014 ha svolto la carica di Insegnante di musica presso l'Istituto Paritario S.Maria Immacolata in Via G.Rizzi a Roma. Ha insegnato teoria musicale nelle classi della scuola primaria, preparato una corale natalizia, cori e danze per uno spettacolo di fine anno.
Insegna dal 2006 Pianoforte, Teoria e Solfeggio alla Scuola Anemos di Roma.

GIUSEPPE VINCI

Compositore e pianista, comincia gli studi di pianoforte a sette anni frequentando i corsi

biennali “Yamaha” tenutisi a Salerno. Continua lo studio di pianoforte classico e moderno a

Civitanova Marche sotto la guida del M° Danilo Tarquini. Studia a Roma tecniche di canto

lirico con il M° Angelo Forte. Trasferitosi stabilmente a Roma si iscrive all'università di

Roma Tre dove acquisisce una Laurea Specialistica al DAMS (Arte Musica e Spettacolo)

con tesi sul teatro musicale dal titolo:

Il Fantasma dell'Opera: da Gaston Leroux ad Andrew

Lloyd Webber. Sempre a Roma frequenta studi di composizione e pianoforte, studi che

proseguono da più di dieci anni, sotto la guida del M° Sergio Colicchio con il quale

collabora alla produzione e messa in scena di diverse opere/musical tra le quali :

Parking eBidelli (finalista ai Italian Musical Awards 2016),come assistente musicale e pianista.

Scrive musica per short movie, per il web e per il teatro.Vince come compositore per il

cinema il New Cinema Network Lab organizzato della Fondazione internazionale del film

di Roma. Vince il premio per la Miglior Colonna Sonora al Novaracinefestival edizione

2014/2015 scrivendo le musiche per Charlot regia di Claudia Brugnaletti, prodotto da Morgana production.

Ha recentemente terminato la stesura di un opera/musical della quale è autore di musica e libretto.

BATTERIA

ANTONIO DONATONE

Antonio Donatone nato a Roma il 14 Febbraio 1967.

Nei primi anni della sua formazione musicale ha studiato pianoforte, violino e percussioni classiche, approdando alla batteria all’età di quattordici anni.

Ha seguito corsi e seminari studiando, tra gli altri, con i maestri Roberto

Altamura, Horacio Hernandez, Peter Erskine, Gianni Di Renzo e partecipando a laboratori di Big Band ed improvvisazione con Marco Tiso, Claudio Pradò, Edoardo Ravaglia e Gianluca Esposito.

Il proprio percorso di ricerca musicale e strumentale si è sviluppato dalle radici del Blues e del Gospel e dello Swing tradizionale, al linguaggio della musica improvvisata ed ai legami tra il Jazz e le musiche popolari di differenti culture.

Sul solco di tale tracciato, ha maturato uno stile sobrio ed incentrato su un ‘drumming’ melodico e coloristico, aperto all’interplay.

Vanta numerose collaborazioni con importanti personaggi della scena jazz e blues italiana come Carlo Loffredo, Francesco Forti, Sebastiano Forti, Andrea Tardioli, Pino Sallusti, Roberto Bachi, Andrea Zanchi, Maurizio Urbani, Mario Raja, Mario Donatone, Gianluca Galvani, Alessandro Russo, Fabiano Pellini, Andrea Sartini, Massimo Pirone, Roma Jazz Quintet, World Spirit Orchestra - Coro della Casa del Jazz, Ciribiribin Italian Swing Orchestra, etc..

Con il Midnight Jazz Quartet accompagna l’attore cantante Gennaro

Cannavacciulo nello spettacolo ‘Yves Montand un Italiano a Parigi’, lavoro che ha avuto decine di repliche in Italia, riscuotendo notevole successo di critica e di pubblico.

Ha partecipato a diverse incisioni – tra le quali il vinile ‘Blues Immaginario’, di Mario Donatone, il cd ‘Egeo’ presentato all’Auditorium Parco della Musica di Roma ed il cd ‘Do You Swing Italiano?’ della Ciribiribin Italian Swing Orchestra – e si esibisce con varie formazioni da oltre venti anni in locali, teatri e piazze in Italia ed all’Estero.

-Nome
-Claudio

-Cognome
-Cirillo.
-Luogo di nascita? -Sono nato a Roma. 

-Professione? -Nella vita faccio il musicista. 

-Lavoro vero?
-No veramente sono un Cantautore/ polistrumentista. 

-Quindi disoccupato? -No no! Lavoro io! Certo non tutti i giorni 

ma.. 

-Quindi è precario?
-No ma che! Quando ti devi creare il lavoro non smetti mai di pensare! Si può dire che lavori 24 ore al giorno.
-E come musicista che qualifiche ha?
-Mi sono diplomato alla “Scuola Acustica” di fingerpicking.net con l’insegnate Daniele Bazzani. Contemporaneamente all’accademia sperimentale Studio 5 ho intrapreso lo studio del canto con l’insegnante Sara Sileo. Da autodidatta ho iniziato a suonare la batteria e il pianoforte. Ho frequentato il Saint Louis college of music in chitarra jazz, e all’accademia Studio 5 Tip-Tap. 

-Esperienze Live?
-Sono ormai anni che con il mio spettacolo da One Man Band suono per tutta l’Italia.
Ho girato per mesi come Busker nelle strade della Germania, Olanda, Svezia, Inghilterra, Scozia, Repubblica Ceca, Spagna e Portogallo.

 

-Progetti futuri?
-I miei primi 2 singoli, “Supersocial” e “Giovanna” sono usciti nell’anno 2017/2018 e spero entro la fine del 2020 di produrre il mio primo EP.
-Bene, grazie per questa mini intervista!
-Grazie a voi!
-Ultima domanda e la lascio andare.
-Si ceto!
-Cosa vuole fare da grande?
-Sempre il musicista.
-Lavoro vero?
-E niente.